Prova Hubspot gratuitamente
     

Se hai intenzione di realizzare un sito web, un'app mobile o un logo, una delle decisioni più importanti che prenderai sarà la scelta del designer e/o dello sviluppatore. Alla fine, buona parte del successo della tua idea dipende da chi assumi, per aiutarti a realizzarla. Perché anche l'idea migliore è inutile, senza una corretta esecuzione. 

Verosimilmente, prima di iniziare a lavorare insieme, vuoi avere la certezza di aver scelto il designer o lo sviluppatore giusto per il tuo progetto. Non vuoi perdere tempo e denaro, lavorando con qualcuno che potrebbe non essere all’altezza.

Dopo aver trovato i giusti creativi per migliaia di progetti, sulla piattaforma Crew, abbiamo perfezionato un metodo per aumentare le probabilità di scegliere il professionista giusto con cui lavorare.

Non è ancora una formula infallibile, ma il margine d'errore nell'individuare il designer o lo sviluppatore ideale, prima di far partire un progetto, si è ridotto notevolmente (Il 99% dei progetti Crew si conclude positivamente).

Ecco come possiamo aiutarti nella ricerca e nella collaborazione con loro.

 

Prima di iniziare un progetto, le cose più importanti che cerchiamo di valutare in un designer o in uno sviluppatore sono:

  • Qualità del lavoro: in che misura i suoi lavori precedenti si adattano al progetto che stiamo cercando di realizzare?
  • Qualità della comunicazione: si tratta di lavorare da remoto, in che modo il collaboratore riesce a comunicare con il cliente?
  • Competenza nella realizzazione: che cosa possiamo aspettarci in termini di tempistiche e di processo di sviluppo, quando si lavora con lui o con lei? In passato ha già lavorato bene?

 

Chiedi un preventivo Crew  

 

 

Valutare la qualità del lavoro

Un esperto designer/sviluppatore dovrebbe avere un sito personale ed essere in grado, facilmente, di indicare almeno 3 esempi di precedenti lavori, simili al tuo progetto.

 
Joshua-Gross-homepage-1024x659.jpg

 

Ipotizziamo che tu stia cercando un Designer per creare un’interfaccia grafica, in modo da facilitare l’interazione delle persone con il tuo sito web o con la tua applicazione.

Dei precedenti lavori non basta guardare l’aspetto estetico: naviga le varie schermate dei loro esempi e nota bene come reagisci. Ad esempio, quando clicchi nelle varie sezioni, sei in grado di sapere cosa fare successivamente?

Oltre a fare clic sui collegamenti per vedere i diversi progetti, dovresti anche conoscere il ruolo che ha avuto il creativo (che stai tenendo d’occhio) in ciascuno dei progetti visionati.

In cosa può realmente contribuire?

Ideare un logo è molto diverso dal progettare un’interfaccia grafica. Chiaramente, l’esempio di un progetto passato potrebbe essere cambiato nel tempo, rispetto a quando l’hai visto. Se è così, dovresti chiedere di poter vedere il lavoro di progettazione che ha fatto il designer, sotto forma di mockup o chiedere di poter vedere un altro esempio. Guardando il lavoro svolto, cerca dei progetti simili alla tua idea. Un ottimo designer per realizzare la pagina di un sito, potrebbe non essere altrettanto bravo a progettare la tua applicazione IOS.

Un po’ più complicato è scegliere uno sviluppatore.

Valutare il lavoro passato sulla base dell’estetica non è così difficile. Ma la grafica non rappresenta sempre la qualità di ciò che è stato fatto, in particolare quando si sta parlando di qualcosa di molto simile allo sviluppo del back-end. Chiedi allo sviluppatore se puoi mandare un messaggio a uno dei vecchi clienti, per sapere se hanno mai avuto qualche problema dovuto al lavoro di sviluppo, dopo che il sito o l’app sono andati online.

Chiedi ad ogni creativo, con cui vorresti lavorare, almeno 3 esempi di progetti precedenti simili al tuo e scopri quale ruolo ha avuto in ognuno di essi.

Ti sarà più facile capire se la loro esperienza potrà essere utile anche alla tua idea.

 

 

Valutare la qualità della comunicazione

All’inizio, può sembrare che la qualità del lavoro sia la cosa più importante per assumere il professionista giusto. Ma dalla nostra esperienza, possiamo dire che è altrettanto importante, se non di più, lavorare con qualcuno che sappia comunicare.

Prima di scegliere di lavorare con un designer o uno sviluppatore, è buona norma telefonargli per avere una prima impressione sulle sue abilità di comunicare quanto sta facendo. Dopo aver visto il portfolio di un designer, potresti sentirti pronto ad iniziare subito a lavorare. Ma, per assumere qualcuno, non basta valutare soltanto la qualità del lavoro passato. Scambiarsi email va bene ma nulla, come una telefonata, può darti un'idea di come sarebbe lavorare insieme. Se riuscirete a capirvi al volo, sarai più convinto della tua scelta. Quando chiamiamo o incontriamo per la prima volta un designer o uno sviluppatore, con cui vorremmo lavorare, ricordati di chiedere come solitamente aggiorna i propri clienti sull'avanzamento del progetto.

Ci sono molti modi per farlo: e-mail settimanali, chiamate, piattaforme per la gestione dei progetti o la combinazione di queste modalità. La cosa fondamentale è che la comunicazione tra le parti sia chiara ed efficace.

Lo sviluppatore freelance Joshua Gross, ha più di 10 anni di esperienza lavorativa come libero professionista. Riflettendo sulla sua esperienza, Joshua ha scritto:

Non importa quanto sia affascinante il design, quanto tu sia veloce a scrivere codice, o quanto sia bello il risultato finale. Una comunicazione povera affonderà il progetto e la relazione con il cliente, molto più velocemente di un lavoro mediocre.

Assicurati di saper comunicare le tue aspettative, prima di assumere qualcuno. Anche se dovessero cambiare durante la realizzazione, averle chiarite sin dall’inizio elimina la possibilità che il progetto fallisca per scarsa comunicazione.

 

 

Valutare la Competenza nella realizzazione

Un'idea non esiste se non si realizza. Per valutare la capacità di realizzazione di un professionista, chiedi almeno 3 referenze di clienti e/o collaboratori di progetti passati.

Contattali e fagli queste domande:

  • Il lavoro è stato consegnato in tempo?
  • Il progetto è rimasto nei limiti del budget?
  • Quanto sei stato soddisfatto del risultato finale?

 

Le risposte che riceverai potrebbero essere più o meno importanti a seconda di ciò che vuoi sviluppare.

Per esempio, se hai bisogno di lavorare con qualcuno che ti aiuti a sviluppare un backend per un’applicazione di social networking con delle funzionalità simili a Facebook, probabilmente il giudizio di un cliente, che aveva bisogno di un blog personalizzato, non è il più appropriato.

Teoricamente, bisognerebbe chiedere al freelance i riferimenti di un progetto simile al tuo.

Parlando con i clienti puoi avere un’idea del lavoro fatto dal designer/sviluppatore in un progetto. Ma allo stesso tempo, questi riferimenti non dovrebbero essere l'unica cosa su cui basarsi per prendere la decisione finale.

C'è una buona probabilità che la maggior parte delle opinioni dei clienti siano buone. Dopo tutto, molti collaboreranno ancora con il Designer/sviluppatore che stai valutando. Queste informazioni potrebbero darti la sicurezza su chi assumere, soprattutto se fai le domande giuste.

 

 

Se non sei ancora sicuro, inizia con un progetto piccolo.

Se hai dei dubbi, puoi ridurre il rischio cominciando a lavorare su una piccola parte del progetto: ti permetterà di capire se la collaborazione funziona. È un po' come uscire insieme prima di sposarsi, serve ad essere sicuri che entrambe le parti si sentano a proprio agio, prima di cominciare una relazione di lungo periodo.

Per i progetti più grandi, solitamente, si fissa una prima milestone che avrà la funzione di ridurre le dimensioni del progetto. Così potrai farti un'idea migliore della qualità del lavoro del freelance, della sua capacità di comunicare con te, della sua abilità d'esecuzione e delle altre cose che vuoi valutare.

 

 

Trovare le persone migliori con cui lavorare, è una delle parti più difficili di ogni progetto.

Molte aziende dicono che "assumere le persone giuste è una delle sfide più grandi", per cui non abbatterti se in certi momenti ti passa la voglia.

Le grandi aziende spendono milioni di euro cercando di assumere, formare e mantenere il personale migliore.

Seguendo la procedura descritta sopra, Crew ha aumentato le proprie possibilità di selezionare i designers e gli sviluppatori migliori.

Questo non vuol dire che vada sempre tutto dritto, perché quando si tratta di assumere delle persone il caso gioca sempre il proprio ruolo. Quindi si tratta di controbilanciare la casualità con i dati che abbiamo raccolto, per aumentare le probabilità di scegliere la persona più adatta a realizzare la tua idea.

 

 

Riassumendo, ecco una sintesi dei passi da fare per assumere il freelance più giusto per te:

  • Valuta la qualità del suo lavoro, richiedendo il sito personale e almeno 3 esempi di progetti precedenti.
  • Valuta la qualità della sua comunicazione, con una telefonata o un incontro di persona.
  • Valuta la competenza nella realizzazione, ottenendo almeno 3 referenze da parte dei clienti passati.

Se stai cercando un designer o uno sviluppatore freelance per il tuo progetto, contatta Crew! Sono sicuro che potranno aiutarti a trovare la persona giusta per il tuo progetto.

 

 

 

 

Photo credit: iDriss Fettoul

Copy credit:  Jory MacKay